Visualizzazioni totali

mercoledì 16 maggio 2018

L’immenso cono del Vesuvio.

“...laggiù, dall’altra parte del golfo, dominante la città, il mare, le pianure e le montagne, l’immenso cono del Vesuvio soffia lentamente e di continuo il fumo sporco di zolfo, che sale dritto, come un enorme pennacchio…” 

(Guy de Maupassant)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.